Calendario Corsi

Corso Base

Il Corso si svolge in dodici sessioni di 2 ore ciascuna, dalle (sigh!) 21.00 alle 23,00.

Si inizia con una indispensabile presentazione degli strumenti e dei materiali e si mettono subito le mani in pasta con esercizi di famigliarizzazione.

Seguirà la presentazione (con esercitazioni) delle tecniche tipiche dell’acquerello:

  • Tecniche bi base (bagnato su asciutto e bagnato su bagnato)
  • Tecniche avanzate (o sperimentali, come preferite) – almeno quelle più usuali

Faranno da corollario indispensabile le principali nozioni di Teoria del colore.

A seguire applicheremo le Tecniche ai Soggetti, cioè ad una selezione di elementi che potranno in seguito essere applicati nell’affrontare Temi più complessi.

Soggetti 

Alberi e fogliame
Cieli e nuvole
Nature e paesaggi
l’Acqua
Nature morte
Scorci e Città
Barche e vele
Panneggi

Lo sviluppo dei Soggetti è strutturato in 3 paragrafi:

  1. TECNICHE : si spiegano le Tecniche di Base e Avanzate impiegate per la rappresentazione del soggetto.
  2. ESERCIZI: Gli esercizi sono acquerelli di complessità non elevata realizzabili impiegando in opportuna combinazione le tecniche sopra descritte. Non è importante la riproduzione fedele quanto il raggiungimento di un risultato soddisfacente. E’ preferibile eseguire gli esercizi su piccoli formati (non più grandi di un formato A5) più semplice da tenere sotto controllo.  I più impazienti possono snobbare gli Esercizi e fiondarsi direttamente sulle Proposte. Tenete però sotto controllo il senso di frustrazione che potrebbe sopravvenire in ogni momento!
  3. PROPOSTE: A differenza degli Esercizi, le proposte hanno un livello di complessità maggiore sia per le dimensioni del foglio (da A4 in su) sia per l’impiego di colori e di tecniche combinate. Se avete diligentemente fatto gli Esercizi dovreste avere risorse sufficienti per venirne a capo, in caso contrario … vi avevo avvertito!!

Non esitate a chiedermi usando i Contatti 

Per saperne di più click qui

Contenuti

Struttura del corso